167291_1686237327894_3359462_n

Pronti per il 5° Trofeo Città di Portici: ecco la starting list delle gare!

Per l’appuntamento, la Fritz si presenterà in massa!
Anna Sica proverà ad abbattere il muro dei 100 ori, mentre Paco Clienti cercherà la 100^ medaglia!
Lasciate alle spalle le fatiche della dura ripresa post pausa natalizia e la parentesi delle gare Uisp targate Swim4life, si riprende con un importate appuntamento del circuito Supermasters: in questo weekend solcheremo le acque di Portici.
Sabato 25 e Domenica 26 Gennaio si disputerà presso la piscina da 25m del Centro Sportivo, il 5° Trofeo Città di Portici, primo appuntamento campano del 2014 per il circuito supermasters.
Anno dopo anno il meeting porticese continua a raccogliere un notevole numero di presenze, sia per merito solo dell’impianto accogliente e della ottima organizzazione, sia per il programma della manifestazione che è da sempre ricco di gare:
SABATO 25 GENNAIO
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.30 : 800 SL (max 32 atleti) – 50DO – 50RA – 200MX – 100FAore 14.00 : Riscaldamento
ore 14.30 : 400MX – 100DO – 50FA – 200SL – 200RA – 100SL
                   Staffette 4×50 SL M/F – 1 per società Assoluta solo master.
DOMENICA 26 GENNAIO
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.30 : 400SL – 100RA – 200 DO – 50 SL – 200FA

Immagine

Dai velocisti impegnati nei 50, ai temerari dei 200 e 400, fino ad arrivare alla specialità degli 800sl, distanza ideale per i mezzofondisti che viene difficilmente proposta in vasca corta ed in un meeting diverso da quello dedicato alle distanze speciali: ce n’è davvero per tutti!
Inoltre ciò che impreziosisce ancor più la manifestazione è sicuramente la presenza delle staffette. Nonostante il fatto che queste, come evidenziato in locandina, non concorreranno al punteggio finale della classifica societaria a squadre, per noi Fritziani è un momento di grande gioia! Da queste pagine, infatti, ci siamo sempre espressi a favore delle staffette, tanto da dedicarci un articolo, perchè pensiamo che la staffetta sia il momento in cui la “squadra” prende corpo nelle braccia e nelle gambe di quattro valorosi che si batteranno per tenere alta la propria bandiera, affrontando le altre compagini per una volta direttamente sul campo di gara!Passando alle gare individuali, la “Banda dei Fritziani” affronterà il trofeo, nel territorio confinante, presentandosi con uno schieramento di ben 29 atleti!
Snobbati totalmente gli 800 stile libero, nei 50 dorso troviamo la coppia inedita composta da Rosario De Crescenzo e dal Capitano Antonio Riccio, seguiti dai più esperti Raffaele Acunzo e Gugliemo Romeo.

Immagine

La Fritz si conferma sempre più una colonia di ranisti: nei 50 rana avremo Eduardo Alfieri, il debutto di Valerio Cozzuto e Dario De Silva, Alessandra Casale, Simona Giorgi, Gugliemo Capaldo, Rosario De Crescenzo, Mirko Oliviero e Antonio Riccio.
Lasciando le fatiche dei 200 misti e dei 100 farfalla agli avversari, il nostro sabato mattina terminerà, in attesa delle gesta pomeridiane, dove troveremo nei 50 farfalla il “Quartetto che non ti aspetti”, composto da Ernesto Minicone, Salvatore Grimaldi, Raffaele Acunzo e Gugliemo Romeo.
Nei 200 stile si daranno battaglia la coppia Chiara Cermola e Anna Sica contro Diego Cipolletta e Maurizio Mastrorilli.
Ma la grande attesa sarà per i 200 rana: dopo aver vinto “tutto, ma soprattutto niente”, dopo aver sfidato tutti nelle gare più impensabili, dopo essersi iscritto alla sua “9^ gara del circuito supermasters”, Sir El Mostrissimo Giuseppe Kitajima Russo ci delizierà con la sua effimera propulsione che solo la rana gli dona. Dopo essere stati stupefatti dalle incredibili performance, a seguire, in questa specialità troveremo Ugo Nicodemo, Ciro Porzio e Paco Clienti.

Immagine

La giornata terminerà con la carrellata dei 100 stile libero, dove avremo: Paola Improta, al debutto in questa distanza; Maria Salzano, che dovrà riscattare gli “errori cronometrici” della gara passata; Alessandro Camporeale; Gabriele Sanguigno, che proverà per la seconda volta a stupire tutti; Sergio Casciello; Alessandra Casale; Diego Cipolletta e dulcis in fundo l’uomo bionico Fabrizio Sartorio, che cercherà di distruggere una volta e per tutte queste piastre.Passati alla domenica, sarà la volta dei 400 stile libero, dove avremo Chiara Cermola e Maurizio Mastrorilli.
Nei 100 rana, folta partecipazione con Simona Giorgi, che proverà a ripetere il buon crono fatto ad inizio anno, Anna Sica, Gugliemo Capaldo, Imma Ascione, Paco Clienti, Cristiano D’Errico, Ugo Nicodemo e Ciro Porzio.
Per finire, andranno di scena gli “infiniti” del 50 stile libero, dove la nostra formazione prevede Paola Improta, Maria Salzano, Eduardo Alfieri, Alessandro Camporeale, Valerio Cozzuto, Dario De Silva, Giuseppe Russo, Gabriele Sanguigno, Fabrizio Sartorio, Sergio Casciello, Imma Ascione, Cristiano D’Errico, Salvatore Grimaldi, Mirko Oliviero ed Ernesto Minicone.Nell’edizione del 2013, la Fritz portò a casa un importantissimo 6° posto. Speriamo di poter bissare e, perché no, di far ancora meglio!
Stay Tuned!

Metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!
Master Fritz– All rights reserved
Ciro Porzio

Ciro Porzio

Atleta master per la Fritz Dennerlein. Ricopre diversi ruoli di responsabilità all'interno della squadra.

I commenti sono chiusi